sabato 18 gennaio 2014

Master Caution Warning e Alimentazione Principale




Primo aggiornamento del 2014...il tempo a disposizione è quello che è...ma cerco comunque di fare qualche passettino in avanti vento il traguardo finale...

Oggi tocca al mio "pane quotidiano": un intervento software su un paio di moduli SIOC per la scheda OpenCockpits.

Ho infatti inserito il codice SIOC per gestire la spia del Master Caution Warning. Essendo una funzionalità non gestita dagli offset di FSUIPC, ho dovuto scriverne la logica in un modulino software...Il Master Caution Warning, nell'idea semplificata che ho implementato, è una spia luminosa e sonora che indicare la presenza di un warning nella configurazione dell'aereo (esempio, quantità bassa di carburante, porte dell'aereo aperte, pressione dell'olio bassa, etc etc); questi warnings sono visualizzati in maniera dettagliata nel CWP del glass cockpit, mentre questa spia indica semplicemente al pilota di far attenzione e di verificare i diversi avvisi.

Utilizzando il codice sorgente del modulo CWP di Dave Ault (modulo che uso nel mio glass cockpit) ho identificato le diverse casistiche che portano all'accensione dei diversi avvisi: ho quindi implementato in SIOC un controllo delle variabili in gioco, tramite gli offset FSUIPC, e la relativa accensione della spia nel caso in cui si verifichi uno degli eventi censiti. Poichè mi diverto a programmare :) ho fatto in modo che la spia lampeggi e venga emesso anche un suono di notifica...ho infatti scoperto che tramite SIOC è possibile far eseguire dei file sonori.

Premendo il relativo pulsante, l'indicazione viene stoppata e torna ad illuminarsi al verificarsi di un nuovo evento.

Infine, ormai preso dall'entusiasmo, ho implementato anche l'accensione dei led del cockpit, solo se la batteria è attiva; altrimenti rimane tutto spento...come si dice...Cold & Dark

Ecco un video per il test del Master Caution Warning e dell'accensione della batteria