sabato 14 gennaio 2012

L'idea




Che cos'è un Home Cockpit?

A molti forse non dice niente, ma per chi, come me, ha la passione del volo e deve ripiegare sul simulato, l'home cockpit è lo strumento attraverso il quale la simulazione può diventare "quasi" reale.

Qui ci sono alcuni esempi





Dopo tanto tempo passato a spiare personaggi del web che, coltivando la mia stessa passione del volo (simulato e non), hanno intrapreso il progetto di costruirsi un home cockpit da interfacciare al simulatore di volo su computer, ho deciso "a fatica" di provarci anch'io...

...fino a qualche mese fa sembrava per me un'impresa impossibile...ma mi sono detto: "se altri ci sono riusciti o almeno hanno azzardato il tentativo, perchè non posso fare altrettanto anch'io?" .

Ho deciso quindi di provarci, anche se so benissimo che il problema principale sarà sicuramente il mio tempo libero a disposizione...che purtroppo è sempre troppo poco :)

Chiaramente il mio obiettivo non è così ambizioso da voler raggiungere un risultato simile ai video di cui sopra; diciamo che mi accontenterei di un qualcosa di più artigianale ma che mi permetta di non dover più toccare la tastiera del PC per attivare le diverse funzioni del simulatore.

Grazie alle info trovate sul blog di un "collega" (Dave Ault, http://www.learjet45chimera.co.uk), ormai diventato il mio punto di riferimento per ogni dubbio, grazie alla spinta psicologica che può dare una media del 22 abbondante ottenuta con gli esami di elettrotecnica ed elettronica analogica e digitale del Politecnico di Torino e soprattutto grazie alle lezioni private e ai consigli ricevuti dal mio caro vicino, mega esperto di elettronica e affini, decido di iniziare la progettazione e di cominciare a reperire tutto il materiale utile.

L'aereo scelto è il Bombardier LEARJET 45


Inizia l'avventura...

Nessun commento:

Posta un commento